Viaggio in Marocco – Novembre 2018

Programma del Viaggio in Marocco

 

Periodo 10 -17 Novembre 2018

 

 Master: Cristian Umili e Stefano Delogu

Minimo 5 partecipanti; Massimo 10 partecipanti

_DSC4489 

Il viaggio ha come prima finalità quella fotografica e l’approfondimento di tecniche fotografiche e branche differenti di fotografia (reportage, street, notturni e natura), e ci porterà a scorpire le diverse sfaccettature del sud del Marocco, da Marrakech con il souk e la piazza Jamaa el Fna, alla cetena montuosa dell’Atlante per passare al deserto e le sue oasi per approdare al mare di Agadir ed Essauira.

Il percorso è stato pensato sia per far conoscere e vivere in situazioni esclusive la parte sud del Marocco e poter cogliere gli spunti fotografici unici e particolari; per poter raggiungere alcune località per via delle lunghe distanze dovremo fare dei lunghi spostamenti, ma il tutto è organizzano in modo da poter essere nei posti all’orario migliore per fotografare e fare gli spostamenti negli orari peggiori.

mappa01

Viaggeremo con un mezzo privato 4×4 o pulmino in base al numero di partecipanti, avremo una guida italo-marocchina specializzata in tour fotografici in modo da poter far sfruttare al meglio le situazioni e darci la possibilità di poter fotografare le persone con tranquillità.

Si dormirà in Hotel e Riad tranne nella sosta a Merzuga dove dormiremo in un campo tendato, il trattamento è in mezza pensione.

I voli sono esclusi perchè il viaggio è rivolto ai viaggiatori fotografi di tutt’Italia e ognuno potrà scegliere l’aeroporto di partenza più comodo.

Contattaci per prezzi e informazioni

17097727_10208689257614273_3904353602643035180_o

 

1° giorno

Marrakech – Ait Ben haddou – Ouarzazat – Skoura – Tinghir

Arrivati a Marrakech partiamo per la volta di Ait Ben Haddou per vedere e fotografare lo Ksar che è patrimonio UNESCO, da qui partiremo alla volta dell’oasi di Skoura passando per Ouarzazat e pernotteremo a Tinghir.

2° giorno

Tinghir – Merzuga – campo tendato

Ercursione nella gola de Toudra attraverso uno stretto corridoio di una ventina di metri, delimitato da due alte scogliere in pietra arenaria rosa. La valle del Dades nota per le sue numerose kasbah. arrivo a Merzuoga e da là in dromedario fino al campo tendato, cena e pernottamento, con animazioni. Grande opportunità di questa giornata nel deserto per avere il tempo di ammirare la luce cangiante sulle dune che si scoprono sempre diverse. Il cielo stellato.

3° giorno

Merzouga – Agdz – Taznakht

Si parte da Merzouga per proseguire il viaggio verso la costa passando da Agdz con il vicino Ksar e proseguire il viaggio verso Taznakht dove pernotteremo.

4° giorno

Taznakht – Taroudant – Agadir

Partiamo alla volta di Taroudant che è una Marrakech in miniatura dove assaporare uno spaccato autentico di Marocco: circondata da bastioni di fango rinforzato lunghi 7 chilometri e mezzo, questa città mercato berbera sulla rotte delle carovane è famosa per il suo artigianato e i suoi souq, i migliori della parte meridionale del Paese, dove troverete meravigliosi gioielli e tappeti. Dopo una sosta per fotografare i bastioni, le concerie e il souk ci dirigiamo verso Agadir, dove visiteremo il centro cittadino e le sue spiagge.

5° giorno

Agadir – Imsouane – Tafedna –  Essaouira

Ci trasferiamo nella magica Essauira. La sua medina (città vecchia) è protetta dalla Skala de la Kasbah, una fortificazione settecentesca affacciata sul mare che fu progettata da ingegneri europei. Vecchi cannoni di ottone circondano le mura, dalle quali si vede l’oceano. Potenti alisei rendono la spiaggia a mezzaluna della città ideale per surf, windsurf e kitesurf.

6° giorno

Essaouira – Marrakech

Sveglia e giro mattutino per Essaouira per poter vivere il risveglio della città per poi dirigersi a Marrakech per vivere e visitare il souk e la piazza Jamaa el Fna con le sue bancarelle i gli artisti di strada. Un’esperienza indimenticabile tra odori e suoni nuovi.

7° giorno

Marrakech – rientro in Italia

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail